Il tuo browser non supporta JavaScript!

Teoria dell'intermediazione finanziaria

Teoria dell'intermediazione finanziaria
titolo Teoria dell'intermediazione finanziaria
autore
argomenti Diritto, Economia e Politica Economia
Adozioni Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative
Adozioni Interfacoltà Economia - Lettere
collana I Manuali
editore Egea
formato Libro
pagine 350
pubblicazione 2017
ISBN 9788823822375
 
30,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il processo di intermediazione finanziaria, svolto attraverso gli intermediari e i mercati, è di importanza fondamentale per lo sviluppo economico al punto che vi è un parallelismo tra l'evoluzione del sistema finanziario di un paese e la sua crescita economica di lungo periodo. Per questa ragione nei decenni lo studio della teoria dell'intermediazione finanziaria è divenuto più rilevante e approfondito e si è diffuso tra gli accademici, gli operatori e i policy maker. Il volume coniuga il rigore teorico con il frequente riferimento a vicende attuali, allo scopo anche di evidenziare la feconda interrelazione tra teoria e prassi. L'utilizzo delle nuove tecnologie, che consente di aggiornare spesso questo volume e di interagire con i suoi lettori, costituisce un'innovazione di fondamentale importanza in una materia per sua natura in evoluzione e che negli anni recenti, dopo la crisi finanziaria del 2008, ha registrato una straordinaria velocità di cambiamento. Questa rapida evoluzione continuerà perché sempre maggiori saranno l'integrazione tra le economie delle diverse aree geografiche, l'integrazione culturale e delle conoscenze e la diffusione dell'utilizzo delle nuove tecnologie. La nuova edizione è stata aggiornata alla luce dell'accordo di Basilea 4, della nuova regolamentazione prudenziale del settore assicurativo: Solveney II è arricchita con un nuovo paragrafo dedicato ai bilanci delle banche italiane.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.