Il tuo browser non supporta JavaScript!

Homo abstractus. 1364 aforismi/strofepensiero, saggiopoema per un nuovo uomo e felice

Homo abstractus. 1364 aforismi/strofepensiero, saggiopoema per un nuovo uomo e felice
titolo Homo abstractus. 1364 aforismi/strofepensiero, saggiopoema per un nuovo uomo e felice
autore
editore O Barra O Edizioni
formato Libro
pagine 264
pubblicazione 2012
ISBN 9788887510881
 
22,00
Un'opera per il terzo millennio, sovversiva e illuminante, un cammino transdisciplinare, ma ben fermo nelle sue esigenze di rigore sperimentale. L'autore - formatosi al metodo scientifico - è uomo dai molti linguaggi, profondamente coinvolto nelle trasformazioni della vita e del pensiero contemporaneo. Il libro si compone di 1364 aforismi/strofepensiero nei quali il respiro del saggio filosofico-scientifico si coniuga al ritmo e alla sospensione propri della poesia. Un'ulteriore stratificazione è data dalle immagini - piccole o grandi, a colori o in bianco e nero - che a mo' di contrappunto accompagnano il testo. "Homo-abstractus" è storia di un'assenza (tali sono i processi di astrazione dai quali nascono il pensiero umano e la cultura) che si fa strada nel corpo-mente-cervello di Homo. Una nuova organizzazione psicobiologica che tende a favorire i processi di dematerializzazione della cosa concreta, come già il linguaggio umano con la nascita di una struttura simbolica, nella direzione di un possibilie (definitivo) distacco dall'antica origine animale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.