Il tuo browser non supporta JavaScript!

Armus-ciand. Frugando nell'ambito Piemonte fra parole, fatti, cose, personaggi veri e non

Armus-ciand. Frugando nell'ambito Piemonte fra parole, fatti, cose, personaggi veri e non
titolo Armus-ciand. Frugando nell'ambito Piemonte fra parole, fatti, cose, personaggi veri e non
autore
collana Quaderni di cultura alpina
editore Priuli & Verlucca
formato Libro
pagine 108
pubblicazione 2006
ISBN 9788880683063
 

Scegli la libreria

19,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il rapporto con i giovani evidenzia in modo particolare la diversità del linguaggio che separa le generazioni, e proprio da questa realtà che è motivo di interrogativi da parte loro, di voglia di conoscere, nascono queste pagine che desiderano ribaltare il concetto ormai penetrante in molti - giovani e non più giovani - che l'esprimersi in lingua piemontese racchiude in sé l'essenza del passato più remoto e inimmaginabile, il retaggio acquisito in millenni con il fondersi degli idiomi di tutte le razze. Parlare in piemontese non è razzismo. Parlare in piemontese significa esaltare tutte le razze che lo hanno formato.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.