Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mondadori Electa: Arte contemporanea

Grand tour d'Italia a piccoli passi

di Philippe Daverio

editore: Mondadori Electa

pagine: 415

Philippe Daverio ci fa da cicerone attraverso le bellezze del nostro Paese, in una sorta di "visita guidata" di quel museo dif
32,90

Contemporanea

editore: Mondadori Electa

39,00

Arte povera. Storia e storie. Ediz. italiana e inglese

di Germano Celant

editore: Mondadori Electa

pagine: 357

Per la prima volta insieme tutti gli scritti di Germano Celant relativi ad un gruppo di artisti composto da Giovanni Anselmo, Alighiero Boetti, Pier Paolo Calzolari, Luciano Fabro, Jannis Kounellis, Mario Merz, Marisa Merz, Giulio Paolmi, Pino Pascali, Giuseppe Penone, Michelangelo Pistoletto, Emilio Punì e Gilberto Zorio, per cui egli stesso conia, nel 1967, il termine "Arte povera". Il volume è un insieme di testi teorici, incentrati sia sulla poetica del movimento che sul linguaggio dei singoli protagonisti, e punta l'attenzione sull'aspetto contingente quanto sul lato frammentario, contraddittorio e pluralistico del loro fare arte. Ma soprattutto è un aggiornamento esaustivo di una riflessione ferma al 1985, anno in cui il volume dal titolo "Arte povera, storie e protagonisti", ad opera dello stesso Celant, non venne mai distribuito e, circolando solo tra gli addetti, divenne un cult introvabile. Quel volume viene oggi riproposto, in una copia anastatica, all'interno del nuovo libro, come punto di partenza e spunto per una nuova riflessione. Dal 1967 ad oggi il linguaggio dell'Arte povera è arrivato ad utilizzare acqua e pietra, fuoco ed elettricità, parole e idee fino a coinvolgere animali e vegetali, che assumono un'importanza particolare per il loro appartenere al mondo del primario e dell'essenziale. Una ricerca da sempre impegnata in un atteggiamento de-costruttivo, che tiene conto della molteplicità dei linguaggi espressivi in rapporto al contesto in cui nascono.
70,00

Arte povera. History and stories. Ediz. inglese

di Germano Celant

editore: Mondadori Electa

pagine: 357

Per la prima volta insieme tutti gli scritti di Germano Celant relativi ad un gruppo di artisti composto da Giovanni Anselmo,
70,00

Dall'Atlante al Vuoto in ordine alfabetico

di Giulio Paolini

editore: Mondadori Electa

pagine: 160

600,00

Arte per l'energia. Capolavori del Novecento nelle collezioni artistiche Eni

editore: Mondadori Electa

pagine: 304

Con un articolato percorso, che documenta il mecenatismo e l'impegno di Eni per l'arte dagli anni di Mattei a oggi, il volume riesce a esprimere pienamente i valori culturali, etici, sociali a cui l'azienda è rimasta sempre fedele: sostenibilità, rispetto, innovazione, ricerca, tecnologia, valorizzazione delle diversità e delle nuove generazioni, incontro tra popoli e culture. La contestualizzazione degli artisti all'interno di periodi, correnti e movimenti che hanno animato la scena artistica del nostro paese, i loro legami con il panorama artistico internazionale, l'attenzione verso temi quali l'industria, il lavoro e il paesaggio quando emergono dai soggetti delle opere: il volume cataloga le opere e approfondisce i contenuti della collezione, un patrimonio attraverso il quale passa i ruolo di Eni come motore culturale oltre che economico del Paese.
80,00

Graphic design dal 1950 a oggi

editore: Mondadori Electa

pagine: 704

La celeberrima Alliance Graphique Internationale nasce proprio in quegli anni a Parigi (1951), per riunire e rappresentare i migliori grafici di tutto il mondo. Questo volume, che raccoglie le testimonianze più significative dei grafici dell'AGI, rappresenta di fatto una storia del graphic design mondiale degli ultimi cinquant'anni, attraverso la selezione di 2500 lavori: manifesti, logotipi e marchi, corporate identity, packaging, grafica editoriale. Sono rappresentati 600 designer, i grandi protagonisti di ieri e di oggi come Albe Steiner, Raymond Savignac, Roberto Sambonet, Franciszek Starowieyski, Milton Glaser, Bruno Munari, Bob Noorda, Pierluigi Cerri, Italo Lupi, ma anche figure emergenti della grafica contemporanea. Il volume è organizzato cronologicamente per decadi, ognuna delle quali comprende brevi saggi di inquadramento critico e storico e pagine dedicate ai singoli grafici. Ogni graphic designer è presentato attraverso un profilo biografico e una scelta dei lavori più importanti, talvolta vere e proprie icone di rinomanza mondiale.
49,00

Graphic design dal 1950 a oggi

editore: Mondadori Electa

pagine: 704

Fin dalle origini, la grafica gioca un ruolo nella comunicazione di prodotti e servizi, temi sociali, politici e culturali. Ma risale agli anni cinquanta un vero e proprio riconoscimento del graphic design come espressione artistica autonoma. La celeberrima Alliance Graphique Internationale nasce proprio in quegli anni a Parigi (1951), per riunire e rappresentare i migliori grafici di tutto il mondo. Questo volume, che raccoglie le testimonianze più significative dei grafici dell'AGI, rappresenta di fatto una storia del graphic design mondiale degli ultimi cinquant'anni, attraverso la selezione di 2.500 lavori: manifesti, logotipi e marchi, corporate identity, packaging, grafica editoriale. Sono rappresentati 600 designer, i grandi protagonisti di ieri e di oggi come Albe Steiner, Raymond Savignac, Roberto Sambonet, Franciszek Starowieyski, Milton Glaser, Bruno Munari, Bob Noorda, Pierluigi Cerri, Italo Lupi, ma anche figure emergenti della grafica contemporanea. Il volume è organizzato cronologicamente per decadi, ognuna delle quali comprende brevi saggi di inquadramento critico e storico e pagine dedicate ai singoli grafici. Ogni graphic designer è presentato attraverso un profilo biografico e una scelta dei lavori più importanti, talvolta vere e proprie icone di rinomanza mondiale.
85,00

Inchiesta sull'arte

editore: Mondadori Electa

pagine: 272

Un gruppo di studenti della Scuola di Specializzazione in Storia dell'Arte di Siena, coordinato da Enrico Crispolti, ha realizzato delle interviste a cento artisti contemporanei italiani, di fatto i più significativi. Ogni artista ha risposto con il suo linguaggio, in modo più o meno esplicito o esauriente, alle domande che riguardano l'etica e l'estetica del suo lavoro, i maestri e compagni di strada, la committenza e la "grande occasione", la dimensione del tempo (durata e memoria).
35,00

Design contemporaneo. Mutazioni, oggetti, ambienti, architetture

di Patrizia Mello

editore: Mondadori Electa

pagine: 252

Il volume di Patrizia Mello intende fare il punto sull'evoluzione del design negli ultimi decenni, valutandone i nuovi orizzonti di sviluppo. Al centro della riflessione gli stimoli introdotti in molti campi del vivere quotidiano dalle nuove tecnologie, che stanno rivoluzionando l'ambiente domestico. Il testo, illustrato con gli oggetti, gli ambienti, ma anche con disegni e computer rendering delle ricerche più recenti, offre una lettura del tutto inedita della contemporaneità e delle mutazioni che interessano il nostro vivere quotidiano.
39,00

Collage. The unmonumental picture

editore: Mondadori Electa

pagine: 142

28,00

Arte moderna

Dal Postimpressionismo all'Informale

 

editore: Mondadori Electa

pagine: 319

Il volume si rivolge innanzitutto a curiosi e studenti che necessitano - su un argomento certamente già noto e non privo di bi
39,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.