Il tuo browser non supporta JavaScript!

Interfacoltà Lettere - Scienze della Formazione

Natura umana

Perché la scienza non basta

di Dupré John

editore: Laterza

Gli esseri umani sono unici nel loro genere, oppure sono essi stessi animali, solo in parte diversi dal resto dei viventi del
18,00

Cinque meditazioni sulla bellezza

di François Cheng

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 137

François Cheng, studioso di origine cinese, membro dell'Accademia di Francia, è considerato il più importante e acuto mediatore culturale tra la Cina e l'Europa. I suoi studi sono un punto di riferimento per chiunque voglia accostarsi e comprendere la cultura dell'Oriente. Ma il suo merito più grande è quello di aver innovato e arricchito la filosofia occidentale di elementi provenienti da un mondo apparentemente molto diverso e lontano. Essendosi dovuto confrontare sin da giovane con il male e la bellezza per esser stato frequentatore, da un lato, di quell'incredibile luogo che è il Monte Lu, nella sua provincia natale, e dall'altro spettatore del terribile massacro di Nanchino, perpetrato dall'armata giapponese, Cheng ci rende partecipi delle sue riflessioni sulle questioni esistenziali più radicali che non hanno mai smesso di tormentarlo.
12,00
23,00

La teoria della conoscenza nel Novecento

 

editore: UTET Università

Le difficoltà nel definire e nel conseguire la verità hanno indotto non pochi filosofi a sbarazzarsi dell'idea stessa di verit
24,50

Mind Time

Il fattore temporale nella coscienza

di Libet Benjamin

editore: Cortina Raffaello

Immaginiamo un dialogo tra un grande filosofo del Seicento e un prestigioso scienziato nostro contemporaneo
23,80

Politica

di Aristotele

editore: Laterza

pagine: XXIV-280

Insieme alla "Repubblica" di Platone e in opposizione a essa, la "Politica" di Aristotele è il testo a fondamento di tutta la
11,50

Bioetica

L'uomo sperimentale

di Pessina Adriano

editore: Mondadori Bruno

Un "classico", pubblicato quando è nata la "questione bioetica", e l'Italia è stata interessata dai primi, accesi dibattiti, c
10,00

Etica, religione e stato liberale

editore: Morcelliana

pagine: 64

Il 19 gennaio 2004 la Katholische Akademie in Bayern ha organizzato a Monaco un singolare e straordinario dialogo tra il filos
6,50

La mente

di Searle John R.

editore: Cortina Raffaello

La filosofia della mente si distingue dagli altri ambiti filosofici attuali per il fatto che tutte le sue teorie più famose e
32,00

Cervelli che parlano. Il dibattito su mente, coscienza e intelligenza artificiale

editore: Mondadori Bruno

pagine: 240

Il progetto di ricreare l'intelligenza umana per mezzo di strumenti articiali ha portato alla creazione di ingegni stupefacenti come i calcolatori, capaci di riconoscere parole manoscritte, di tradurre il greco antico o di risolvere numericamente complicate equazioni. Ancora oggi rimane aperto il quesito che, già nel Seicento, Pascal e Leibniz ponevano, può una macchina pensare? La risposta si blocca a un passaggio obbligato: la coscienza. "Cervelli che parlano" propone nove dialoghi con alcuni tra i maggiori protagonisti del dibattito contemporaneo sulla filosofia della mente: filosofi e neuroscienziati, tra cui il premio Nobel per la medicina Gerald Edelman.
13,00

Introduzione alla filosofia di Leibniz

di Massimo Mugnai

editore: Einaudi

pagine: 290

Questa monografia intende proporsi come un'opera introduttiva alla filosofia di Leibniz. Il libro privilegia l'esposizione della teoria della conoscenza, dell'ontologia, della metafisica e dell'etica. Un'ampia biografia precede l'esposizione più propriamente filosofica, raccogliendo non solo tutti gli avvenimenti più noti, ma anche episodi come gli sforzi compiuti da Leibniz per costruire mulini a vento orizzontali per il drenaggio dell'acqua nelle miniere dello Harz.
22,00

Pensieri

Testo francese a fronte

di Pascal Blaise

editore: Bompiani

pagine: 550

18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.