Il tuo browser non supporta JavaScript!

Filosofia

Dostoevskij dal doppio all'unità

di Girard Rene`

editore: Se

pagine: 114

I critici contemporanei amano dire che uno scrittore crea se stesso creando la propria opera
16,00

La legge nel pensiero greco. Dalle origini ad Aristotele

di Jacqueline de Romilly

editore: Garzanti Libri

pagine: 243

Nella Grecia antica le leggi sono il simbolo della sovranità popolare. Il loro rispetto è presupposto e garanzia di libertà per il cittadino. Ma la legge greca non è basata, come quella ebraica, su un ordine trascendente; essa è frutto di un patto fra gli uomini, di consuetudini e convenzioni. Per questo è fatta oggetto di una ininterrotta riflessione che si sviluppa dai presocratici ad Aristotele e che culmina nella crisi del V secolo: se la legge non si fonda sulla natura ma sulla consuetudine, non è assoluta ma relativa come i costumi da cui deriva; dunque non ha valore normativo, e il diritto cede il campo all'arbitrio e alla forza.
21,50

Il teatro delle marionette

di Heinrich von Kleist

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 47

Heinrich von Kleist (1777-1811) poeta e drammaturgo tra i più grandi della letteratura tedesca, condusse una vita inquieta ed errabonda negli anni in cui la Prussia crollava sotto le armate napoleoniche. Morì suicida, sulle rive del Wannsee, insieme a Henriette Vogel.
8,00

Noli Me Tangere. Saggio Sul Levarsi Del Corpo

di Nancy Jean-Luc

editore: Bollati Boringhieri

\noli me tangere\, \non toccarmi\ o \non trattenermi\: con queste parole, secondo il vangelo di giovanni tradotto dalla
11,00

Platone. Un maestro del pensiero occidentale

di Luciano Zamperini

editore: Giunti Editore

pagine: 128

In ogni tempo la ricerca filosofica si è confrontata con il pensiero di Platone. Interrogarsi sul grande filosofo significa innanzitutto cercare le cause dell'immortalità di un pensiero che ha attraversato indenne tutti i cambiamenti della cultura occidentale, dalla predicazione di Cristo alle moderne rivoluzioni fino alle ideologie utilitaristiche della civiltà industriale.
6,50

Sant'Agostino

di Horn Christoph

editore: Il mulino

pagine: 204

Sant'Agostino (354-430), retore e vescovo nordafricano, non ha soltanto influenzato in misura decisiva la storia ecclesiastica
12,00

Dei principi e delle origini

Testo latino a fronte

di Bacone Francesco

editore: Bompiani

pagine: 262

Nel testo di Francesco Bacone dal titolo "De principiis atque originibus secundum fabulas Cupidinis et Coeli, sive Parmenidis
10,00

Abbi il coraggio di conoscere

di Rita Levi-Montalcini

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 208

Il titolo riprende quello che per Kant doveva essere considerato il motto dell'Illuminismo: "Sapere aude", "abbi il coraggio dell'intelligenza". Solo il desiderio di conoscere, infatti, e la comprensione dei fondamenti del metodo scientifico, uniti alla tensione etica e civile, possono guidarci a prendere le decisioni giuste di fronte alle sfide del futuro. Questo libro raccoglie le riflessioni dell'autrice sulle questioni aperte della scienza contemporanea. Dai misteri della mente ai limiti etici della ricerca, dalla tutela dell'ambiente alla piaga del razzismo, dalla clonazione alla sperimentazione sugli embrioni all'eutanasia, Rita Levi-Montalcini illumina un mondo sempre più complesso grazie a una serena fiducia nella scienza e nell'umanità.
9,90

L'ABC della relatività

di Russell Bertrand

editore: Longanesi

pagine: 198

Tutti sanno che Einstein ha fatto qualcosa di sorprendente, ma pochi sanno che cosa abbia fatto esattamente
16,00

Schopenhauer

di Martinetti Piero

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 234

Dopo il rifiuto del giuramento al partito fascista, Piero Martinetti optò per un volontario esilio nella tenuta di Spineto di
20,00

Le due culture

di Snow Charles P.

editore: Marsilio

pagine: 137

Scienziati e letterati non comunicano, non si amano, anzi si detestano
8,50

Nuovi orizzonti nello studio del linguaggio e della mente

Linguistica, epistemologia e filosofia della scienza

di Chomsky Noam

editore: Il Saggiatore

pagine: 347

Con una serie di analisi linguistiche fantasiose e apparentemente semplici, Chomsky dimostra che non esiste una nozione di "li
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.