Il tuo browser non supporta JavaScript!

Classici

Ippopotami e sirene. I viaggi di Omero e di Erodoto

di Eva Cantarella

editore: Utet

pagine: 144

L'Odissea di Omero e le Storie di Erodoto: due tra le più antiche opere di viaggio della letteratura occidentale, entrambe espressione del mondo greco, eppure straordinariamente diverse l'una dall'altra. Il poema di Ulisse tratteggia l'itinerario simbolico e introspettivo di un uomo alla ricerca di se stesso, ed è la grande metafora che sta alle radici della letteratura occidentale e del nostro immaginario collettivo. Le Storie, invece, anche se permeate di informazioni favolose e poco veritiere, sono i resoconti delle ricerche e delle esplorazioni che Erodoto ha effettivamente compiuto lungo le rotte e le strade del Mediterraneo e dell'Antico Oriente. In Omero, il mondo selvaggio, al di là dei confini dell'Egeo occidentale, popolato da maghe seduttrici, giganti cannibali e Ciclopi, è modello negativo di barbarie, contrapposto ai valori della civiltà greca: a questi Ulisse, tra mille peripezie, e non senza indugiare, desidera infine fare ritorno. In Erodoto, l'orizzonte geografico si allarga a luoghi lontani e meravigliosi - la Libia, l'Iran, il Caucaso - e ai popoli che li abitano. Lo storico li osserva con l'atteggiamento di un moderno antropologo, che non crede all'esistenza di valori assoluti e civiltà superiori, ma sa che "se si proponesse a tutti gli uomini di scegliere, tra tutte, le usanze migliori, ciascuno dopo un'attenta riflessione indicherebbe le proprie".
10,00

Il velo scostato. Testo inglese a fronte

di George Eliot

editore: La vita felice

pagine: 159

"Il velo scostato", romanzo breve di George Eliot, è un racconto davvero suggestivo
11,50

Una notte d'estate e altri racconti

editore: Elliot

pagine: 86

L'estate declinata da grandi maestri della scrittura: la comicità macabra di Ambrose Bierce, le atmosfere notturne di Kate Cho
9,50

Notturno

di Gabriele D'Annunzio

editore: Garzanti

pagine: 446

Nel 1916, ferito a un occhio in seguito a un incidente aereo e costretto a indossare un benda che lo condanna a una temporanea
10,00

L'adolescente

di Fëdor Dostoevskij

editore: Garzanti

pagine: 694

Scritto in prima persona, "L'adolescente" (1875) è l'autobiografia di Arkadij Dolgorukij, figlio naturale del proprietario ter
13,00

Lettera sulla vera gioia. Testo latino a fronte

di Epicuro

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 50

«Voglio che questa gioia diventi un tuo possesso: non ti verrà mai meno, una volta che ne avrai scoperto l'origine
4,50

Le miniere di Falun

di Ernst T. A. Hoffmann

editore: 13lab (milano)

pagine: 110

Ispirato da una vicenda riportata in alcune cronache svedesi del XVII secolo, E
10,00

Le relazioni pericolose

di Pierre Choderlos de Laclos

editore: Garzanti

pagine: 396

Nulla è lasciato al caso nelle Liaisons dangereuses [1782), romanzo epistolare che ruota attorno alla rete di intrighi ordita
9,00

Un paese di temporali e di primule

di Pier Paolo Pasolini

editore: Guanda

pagine: 320

Per la formazione umana, intellettuale e letteraria di Pasolini, gli anni trascorsi a Casarsa, paese natale della madre, furon
13,00

Uno sguardo indietro

di Edith Wharton

editore: Edizioni Theoria

pagine: 296

Uno sguardo indietro è l'autobiografia di una donna impetuosa che racconta un'infanzia segnata da una rigida educazione e il s
12,00

Racconti del Pacifico

di Jack London

editore: Guanda

pagine: 201

Questo libro si nutre delle suggestioni di un viaggio che Jack London compì tra il 1907 e il 1908 attraverso le isole della Me
16,00

Le donne di Messina

di Elio Vittorini

editore: Bompiani

pagine: 368

"Le donne di Messina" racconta i profondi cambiamenti che conducono l'Italia al boom economico degli anni sessanta attraverso
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.