Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Luca Rastello

Dopodomani non ci sarà

di Luca Rastello

editore: Chiarelettere

pagine: 280

16,90

I Buoni

di Rastello Luca

editore: Chiarelettere

pagine: 204

I Buoni lottano per salvare il mondo
14,00

Binario morto

Lisbona-Kiev. Alla scoperta del Corridoio 5 e dell'alta velocità che non c'è

editore: Chiarelettere

pagine: 203

Algeciras (Portogallo), poco lontano da Lisbona
12,90

La frontiera addosso

Così si deportano i diritti umani

di Rastello Luca

editore: Laterza

pagine: 280

Un libro coraggioso e provocatorio sulle violazioni dei diritti a danno di migliaia di migranti, storie di donne e uomini resp
16,00

Undici buone ragioni per una pausa

di Rastello Luca

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 122

Esiste un tratto quasi terminale della corsa - quando l'inizio è dimenticato e la fine è certa e verosimilmente prossima, ma n
12,50

Democrazia: Cosa Puo` Fare Uno Scrittore?

editore: Codice Edizioni

La parola, veicolo di conoscenza e informazione, sembra oggi aver perso il proprio potenziale critico e analitico, e la sua fo
10,00

Io sono il mercato

di Luca Rastello

editore: Chiarelettere

pagine: 164

Questa è la storia di uomini normali, insospettabili padri di famiglia saliti al vertice del narcotraffico internazionale. Una storia "criminale", raccontata da uno dei protagonisti, che svela le astuzie del sistema cocaina, ma anche la vita e le abitudini dei grandi trafficanti. I pesci grossi, quelli che non ingoiano gli ovuli né trasportano la droga nei doppi fondi delle valigie, ma nei cargo, nei container, a tonnellate alla volta. Uno sguardo dall'interno. Un nuovo punto di osservazione per capire come l'economia illegale riesce a infiltrarsi nell'economia legale e a condizionarla. Perché la coca, oltre i cliché hollywoodiani e le notizie diffuse da tv e giornali, è un affare straordinariamente redditizio che finanzia guerre, conferisce potere e ridisegna i rapporti internazionali.
12,00

Piove all'insù

di Luca Rastello

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 259

Le meraviglie del Nuovo Mondo Flessibile si svelano tutte d'un tratto e di solito in maniera traumatica: con una lettera di licenziamento. Può capitare allora di rimanere senza parole, e di non avere altro da fare che cercarle: per dare forma al trauma, per occupare un tempo improvvisamente vuoto, per ricostruire la strada attraverso cui si e arrivati fin qui. È il tentativo del protagonista di questa storia, costretto dal suo stesso smarrimento a orientarsi seguendo una traccia vaga come la trama di certi romanzi di fantascienza psichedelica letti durante l'adolescenza.
18,00

La guerra in casa

di Luca Rastello

editore: Einaudi

pagine: 260

Il cecchino, figura principe nell'immaginario di una guerra sporca, carnefice per eccellenza, che prova a ricominciare a viver
18,00

Io sono il mercato

di Rastello Luca

editore: Tea

pagine: 166

Questa è la storia di uomini normali, insospettabili padri di famiglia saliti al vertice del narcotraffico internazionale
8,60
Il prodotto non è al momento disponibile

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.