Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Guido Barbujani

L'invenzione delle razze. Capire la biodiversità umana

di Guido Barbujani

editore: Bompiani

pagine: 240

La parola razza è tornata di moda
11,00

Tutto il resto è provvisorio

di Guido Barbujani

editore: Bompiani

pagine: 224

"Avevo meno di cinquant'anni, un bell'aspetto, un negozio, un buon reddito, belle macchine che cambiavo spesso, una bella mogl
16,00

Il giro del mondo in sei milioni di anni

editore: Il Mulino

pagine: 198

A volergli credere Esumim avrebbe partecipato a tutte le grandi migrazioni dell'umanità: «ci siamo divertiti - ripete sempre -
15,00

Gli africani siamo noi. Alle origini dell'uomo

di Guido Barbujani

editore: Laterza

pagine: 137

Non bisognerebbe affrontare le sfide del Ventunesimo secolo con l'armamentario concettuale e ideologico del Settecento, ma suc
15,00

Lascia stare i santi. Una storia di reliquie e scienziati

di Guido Barbujani

editore: Einaudi

pagine: 171

Il 17 settembre del 1998, nella basilica di Santa Giustina a Padova, un piccolo gruppo di studiosi assiste all'apertura di una cassa di piombo, sigillata da oltre 500 anni. Dentro ci sono i resti di uno scheletro senza testa, di un uomo vissuto nel I secolo. La sua identità, attribuita dalla tradizione va verificata dalla scienza: sono davvero i resti di san Luca evangelista? O la reliquia autentica è custodita altrove? La risoluzione dell'enigma è affidata dal vescovo a storici, filologi, archeologi, e infine fra pochi scienziati in un mare di umanisti, a Barbujani, chiamato ad analizzare il DNA dello scheletro e sancirne la compatibilità con le tramandate origini del santo. Una straordinaria e divertente avventura, non solo intellettuale: un lungo viaggio che lo porterà fino in Siroa, ad Aleppo, città millenaria, tra colonnelli corrotti, campioni di sangue clandestini e inconvenienti climatici. Ma anche nei recessi, a volte prosaici, a volte entusiasmanti, del lavoro dello scienziato, tra viaggi, congressi e sorprendenti incontri con grandi ricercatori. Una vicenda sul confine tra Oriente e Occidente, ma anche su quello tra cultura umanistica e scientifica, ove la penna del Barbujani scienziato si confonde con quella, estremamente abile, del narratore.
16,50

Morti e sepolti

di Barbujani Guido

editore: Bompiani

pagine: 203

La meglio gioventù di tanti paesi non è più qua a raccontarci com'è andata
16,00

Sono razzista, ma sto cercando di smettere

editore: Laterza

pagine: 133

Niente razze, ma molto razzismo
9,00

Europei senza se e senza ma

Storie di neandertaliani e di immigrati

di Barbujani Guido

editore: Bompiani

pagine: 280

Convivere in pace, vecchi e nuovi cittadini, ci sembra difficile e probabilmente lo è, ma un problema identico si è posto con
12,00
Il prodotto non è al momento disponibile

L'invenzione delle razze

Capire la biodiversità umana

di Barbujani Guido

editore: Bompiani

pagine: 177

Razza: un concetto ancora oggi utilizzato nel dibattito politico-culturale e in diverse aree scientifiche (antropologia, genet
11,00
Il prodotto non è al momento disponibile

Sono razzista, ma sto cercando di smettere

editore: Laterza

pagine: 133

Niente razze, ma molto razzismo. Nonostante studi approfonditi abbiano dimostrato da tempo che di razze umane ce n'è una sola, certi sentimenti non smettono di circolare. Siamo tutti parenti, discendenti dagli stessi antenati africani che hanno colonizzato in poche migliaia di anni tutto il pianeta. Niente razze, ma molte differenze, scritte un po' nel nostro DNA. E moltissimo nella nostra cultura, nei tanti luoghi comuni dove andiamo a inciampare ogni giorno, nei pregiudizi che ci guidano attraverso le piccole e grandi vicende della vita e che ci portano a subire, dire, fare o semplicemente pensare cose razziste.
8,00
Il prodotto non è al momento disponibile

Dopoguerra

di Barbujani Guido

editore: Sironi editore

Polesine, novembre 1957
10,80

Dilettanti. Quattro viaggi nei dintorni di Charles Darwin

di Guido Barbujani

editore: Sironi

pagine: 192

Charles Darwin è lo scienziato protagonista del libro. Con lui altre quattro figure: Fitz-Roy, il capitano del Beagle, crudele e reazionario, difensore del conformismo. L'artista Conrad Martens, suo compagno di spedizione fra gli Indios. La donna argentina, mancina e senza nome, ribelle e bellissima. Emma, la moglie fedele e silenziosa che Charles ha asservito con tanti piccoli soprusi. Il romanzo è di amara attualità: Charles, infelice, sofferente, paga un alto prezzo alla ricerca di una verità a cui pone domande che ancora aspettano risposta. Professore di genetica al dipartimento di Biologia dell'università di Ferrara, Guido Barbajani offre con questo romanzo un'opera sulla passione per la scienza e sulla volontà di conoscere.
14,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.