Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Georg Simmel

Lo spazio dell'interazione

di Georg Simmel

editore: Armando Editore

pagine: 160

In questo saggio, Georg Simmel attribuisce allo spazio una rilevanza specifica
10,00

Filosofia del denaro

di Georg Simmel

editore: Ledizioni

pagine: 437

Il primo scritto simmeliano sul denaro (Zur Psychologie des Geldes) risale al 1889 e precede di undici anni la prima edizione
39,00

Ultimi saggi gulla teoria della storia. Ein ganz neues Buch (1916-1918)

di Georg Simmel

editore: Mimesis

pagine: 176

I testi di Georg Simmel, qui presentati, appartengono all'ultimo periodo della sua produzione filosofica (1916-1918) e riprend
16,00

Sociologia

di Georg Simmel

editore: Meltemi

pagine: 921

Pubblicato nel 1908, "Sociologia" costituisce la maggiore realizzazione della vocazione intermittente per la sociologia che ca
40,00

Rembrandt. Un saggio di filosofia dell'arte

di Georg Simmel

editore: Abscondita

pagine: 225

Partendo da una libera indagine su alcuni aspetti centrali dell'estetica di Rembrandt, Simmel sviluppa una riflessione sul rap
24,00

Roma, Firenze, Venezia

di Georg Simmel

editore: Meltemi

pagine: 69

L'amore profondo per l'Italia e l'interesse per lo spazio sociale urbano in quanto luogo privilegiato di forme estetiche condu
8,00

Cos'è per noi Kant?

di Simmel Georg

editore: Castelvecchi

pagine: 89

Nel 1896 Georg Slmmel scrive tre brevi articoli dedicati a Kant: si tratta di un primo abbozzo da cui prenderanno forma le sue
13,50

Kant e l'estetica moderna

di Georg Simmel

editore: Morcelliana

pagine: 80

In "Kant e l'estetica moderna" (1903) Simmel presenta gli aspetti più significativi della sua concezione estetica, nel fitto c
9,00

Cultura femminile

di Georg Simmel

editore: Mimesis

pagine: 116

Il filo rosso dei saggi è la scoperta che "non esiste una cultura asessuata". Un Simmel "riformista" applica la sua ontologia dualistica del maschile e del femminile ai problemi della donna nel mondo moderno, rivolgendo l'attenzione ai loro aspetti sociali, politici, sessuali e psicologici. Simmel trova una lingua filosofica per la concretezza di una situazione storica. Ciò rivela i suoi meriti e i suoi limiti, ma soprattutto ne fonda l'attualità nel dibattito attuale, femminista e non, sulla condizione femminile, non priva di valore morale: "Ogni volta che un uomo compra una donna, va perduto un pezzo del rispetto per l'umanità".
8,90

Il povero

di Simmel Georg

editore: Mimesis

pagine: 69

Il povero, pubblicato per la prima volta nel 1906 e successivamente incluso nella "Soziologie del 1908", rappresenta uno degli
5,90

La moda

di Georg Simmel

editore: Mimesis

pagine: 67

Il volume è un piccolo ma intenso saggio di Georg Simmel del 1910 e rappresenta un importante contributo per gli studi sui fenomeni della moda. La moda, come fenomeno sociale omnicomprensivo, anche se a volte solo accennato, ha sempre interessato i più attenti pensatori ed osservatori della realtà che li circondava. Simmel ha una propria diversità nell'affrontare questo tema che lo rende unico e un punto di riferimento imprescindibile per chi voglia comprendere un fenomeno spesso mistificato, relegato nella fatuità, superficialità, leggerezza. Un testo che non appare, nonostante il secolo intercorso, datato, ma rimane affascinante nella sua analisi e lettura.
5,90

Il mediatore

di Simmel Georg

editore: Armando Editore

pagine: 80

La riflessione sulla figura del mediatore si colloca su due diversi piani
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.