Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Elena Ferrante

L'invenzione occasionale

di Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 113

"'L'invenzione occasionale' è composta da cinquantuno frammenti eterogenei di esperienze e di poetica, di intuizioni e di auto
18,00

L'amore molesto letto da Anna Bonaiuto. Audiolibro. CD Audio formato MP3

di Elena Ferrante

editore: E/O

Che cosa è accaduto ad Amalia? Chi c'era con lei la notte in cui è morta? È stata davvero la donna ambigua e incontentabile ch
15,90

L'amore molesto

di Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 173

Un romanzo che ha rivelato il talento di Elena Ferrante, autrice schiva e lontana dai milieux letterari
11,90

Storia di chi fugge e di chi resta. L'amica geniale letto da Anna Bonaiuto. Audiolibro. 2 CD Audio formato MP3. Ediz. integrale

di Elena Ferrante

editore: Emons audiolibri

Carico di speranze e tensioni, arriva il vento degli anni Settanta che ogni cosa scompagina
18,90
18,90

La frantumaglia

di Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 373

Questo libro ci porta nel laboratorio di Elena Ferrante, ci permette di dare uno sguardo nei cassetti da cui sono usciti i suo
19,00

Cronache del mal d'amore: L'amore molesto-I giorni dell'abbandono-La figlia oscura

di Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 508

"Ammirazione, stupore e incredulità destò nel 1991 l'uscita dell'Amore molesto. Chi era questa scrittrice che si firmava Elena Ferrante e dichiarava di aver vissuto molto tempo a Napoli e poi in Grecia? Già in quel primo romanzo la sua voce era decisa, nitida, perfetta. Una voce che alla fitta trama coniugava l'atmosfera soffocante del romanzo poliziesco americano, il gesticolare patetico e comico dei grandi personaggi di Samuel Beckett, gli angoscianti dubbi sulla propria identità di Virginia Woolf, e la confusa e allo stesso tempo cruciale caccia ai fantasmi di Henry James. Difficile dare un'etichetta a un tale romanzo: una donna di circa quarantacinque anni che, di fronte all'improvvisa e misteriosa morte della madre, tenta di appurare come si sono svolti i fatti. Undici anni dopo, nel 2002, uscì I giorni dell'abbandono, opera meno oscura sebbene altrettanto cupa e di grande impatto; una peripezia di disamore, solitudine e disperazione senza un briciolo di sentimentalismo, senza una pagina superflua. Pubblico e critica tornarono a mostrarsi ancora più ammirati ed entusiasti. Nel 2006 fu pubblicato un terzo romanzo, La figlia oscura, incentrato sui rapporti tra una madre e le sue due figlie". (Dall'Introduzione di Edgardo Dobry)
22,00
17,90

Storia del nuovo cognome. L'amica geniale letto da Anna Bonaiuto. Audiolibro. CD Audio formato MP3

di Elena Ferrante

editore: Emons audiolibri

Sullo sfondo che prelude ai grandi cambiamenti degli anni Sessanta, Lila ed Elena si affacciano al mondo condividendo il desid
18,90

I giorni dell'abbandono

di Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 211

Una donna ancora giovane, serena e appagata viene abbandonata all'improvviso dal marito e precipita in un gorgo scuro e antico. Rimasta con i due figli e il cane, profondamente segnata dal dolore e dall'umiliazione, Olga, dalla tranquilla Torino dove si è trasferita da qualche anno, è risucchiata tra i fantasmi della sua infanzia napoletana, che si impossessano del presente e la chiudono in una alienata e intermittente percezione di sé. Comincia così una caduta rovinosa.
9,90

La figlia oscura

di Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 145

Leda è un'insegnante, divorziata da tempo, tutta dedita alle figlie e al lavoro. Ma le due ragazze partono per raggiungere il padre in Canada. Ci si aspetterebbe un dolore, un periodo di malinconia. Invece la donna, con imbarazzo, si sente come liberata e la vita le diventa più leggera. Decide di prendersi una vacanza al mare in un paesino del sud. Ma, dopo i primi giorni quieti e concentrati, l'incontro con alcuni personaggi di una famiglia poco rassicurante scatena una serie di eventi allarmanti. Pagina dopo pagina la trama di una piacevole riconquista di sé si logora e Leda compie un piccolo gesto opaco, ai suoi stessi occhi privo di senso, che la trascinerà verso il fondo buio della sua esperienza di madre.
9,90

L'amore molesto

di Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 176

Il tempestoso rapporto tra una donna e sua madre, in una Napoli dura e spietata, si trasforma in un thriller domestico. Da questo romanzo è stato tratto il film con Mario Morone, Anna Bonaiuto e Angela Luce. "Una storia sofisticata e complessa, crudele e intelligente". (Dacia Maraini).
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.