Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di A. Musi

Storie d'Italia

di A. Musi

editore: Morcelliana

18,00

Educazione In Ostaggio. Sguardi Sul Carcere (l`)

di Elisabetta Musi

editore: Angeli

pagine: 192

Entrare in carcere e` calarsi in un mondo insospettato con le sue regole, le sue pene aggiuntive fatte di umiliazioni, scherni
23,00

Regno di Napoli

di Aurelio Musi

editore: Morcelliana

pagine: 373

La relativa unità e la durata plurisecolare del Regno di Napoli ne fanno una formazione politica unica nella storia della penisola italiana. Prima come Regnum Siciliae nel periodo normanno-svevo, poi come Regno di Napoli a partire dalla Guerra del Vespro alla fine del secolo xiii - che comportò la separazione della parte continentale dalla Sicilia -, quindi come Regno delle Due Sicilie a partire da Carlo iii di Borbone, il Mezzogiorno conservò una sua precisa fisionomia e identità fino all'unificazione della penisola sotto il Regno d'Italia.
25,00

Itinerari di pedagogia dell'infanzia

editore: Scholè

pagine: 352

Un contributo alla formazione di educatori e insegnanti che si predispongono a lavorare nei servizi educativi, nella logica de
24,00

Educare all'incontro tra generazioni. Vecchie e bambini insieme

di Elisabetta Musi

editore: Junior

pagine: 152

La civiltà occidentale ha realizzato un ordine sociale fondato sulla separazione degli individui con medesime caratteristiche, riducendo all'invisibilità e al silenzio un'enorme moltitudine di persone. Tra questi i vecchi e i bambini, confinati in modo ordinato in "contenitori sociali", o sospinti disordinatamente ai margini della società e della socialità. Questo determina una dispersione di saperi e risorse di cui patisce l'individuo come la collettività intera. Al contrario, spazi di contaminazione e di condivisione tra soggetti con provenienze anagrafi che, generazionali, culturali diverse, creano le premesse perché cresca tra le persone quell'attenzione reciproca che l'educazione, le politiche sociali, i servizi alla persona devono contribuire a promuovere. È pertanto agli operatori di questi ambiti professionali che il volume si rivolge, presentando una riflessione sulla vita come un continuum in cui ogni frammento è concepito in relazione a ogni altro. I bambini costituiscono per gli anziani una sorta di sguardo introspettivo, mentre gli anziani fungono da specchio proiettivo in cui prefigurare il tempo a venire. Assumere lo sguardo, la prospettiva dei bambini e dei vecchi insieme può allora suggerire nuove angolature sul mondo nel quale viviamo. Angolature che qui muovono da una lettura socio-antropologica della realtà, con l'obiettivo di risalire alle origini dell'indebolimento del principio di solidarietà.
14,80

Invisibili sapienze

Pratiche di cura al nido

di Musi Elisabetta

editore: Junior

pagine: 200

Il libro propone un'originale interpretazione del sapere nei nidi d'infanzia, frutto della secolare sapienza femminile nelle p
20,00

Impero Dei Vicere` (l`)

di Aurelio Musi

editore: MULINO IL

pagine: 265

Il libro ricostruisce ruolo, biografie politiche, modelli di governo, ideologie e pratiche del potere di vicere` e governatori
24,00

Linee guida per nidi e scuole dell'infanzia

editore: La Scuola

pagine: 128

15,50

Non E` Sempre La Solita Storia. Interrogare La Tradizone, Dar

di Elisabetta Musi

editore: Angeli

Nascere in un corpo femminile o maschile e` la prima condizione con cui ogni soggetto umano si pone al cospetto della storia,
18,00

Il feudalesimo nell'Europa moderna

di Musi Aurelio

editore: Il Mulino

pagine: 342

Il feudalesimo è indissolubilmente legato al Medioevo che lo creò; e tuttavia questa particolare forma di "istituzione" che de
26,00

L'Europa moderna fra imperi e stati

di Musi Aurelio

editore: Guerini e Associati

pagine: 197

Il progetto di identità europea, così come lo intendiamo oggi, ha origine nell'età moderna
19,50

Storia Sociale E Politica

di Musi Aurelio

editore: GUIDA ALFREDO

12,00
Il prodotto non è al momento disponibile

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.