Il tuo browser non supporta JavaScript!

Franco Angeli

Arcipelago crimen. Contributo all'analisi delle politiche criminali

di Romano Bettini

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Preso atto della crisi del pensiero criminologico l'autore, propone di verificare il quadro della fenomenologia criminale e delle politiche che lo affrontano, da quelle sociali a quelle della legislazione penale. La conclusione del lavoro è per una criminologia post-moderna, che prenda le distanze dall'attuale professionalismo giudiziario e penitenziario e dall'ideologia del trattamento, e punti sull'analisi delle politiche criminali.
22,00

Apprendere sempre

di Paola Nicoletti

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Il volume segue un approccio che parte dalla nozione di apprendimento, la definisce anche in relazione alle differenti teorie, la analizza nelle sue molteplici sfaccettature e la contestualizza ai diversi target, dedicando una specifica attenzione alle peculiarità dell'apprendimento in età adulta. Dopo aver chiarito il concetto di "educazione degli adulti", l'autrice si sofferma sui bisogni e sulle risposte che vengono offerte, fornendo un ampio quadro delle opportunità educative e formative sia in ambito formale che non formale. La materia viene affrontata anche dal punto di vista delle fonti di finanziamento, con un'impostazione che inquadra il contesto nazionale e internazionale dei diversi meccanismi di investimento.
20,00

Sos-sesso. Per amare informati

editore: Franco Angeli

pagine: 112

Viviamo in un'epoca in cui non ci sono più argomenti tabù. Eppure, tra tanto parlare, permane una diffusa ignoranza: la generazione dei ventenni o poco più è informata solo su una piccola parte di ciò che riguarda il sesso e, non appena si affrontano questioni più "tecniche", predominano l'imprecisione e la superficialità. Durante i numerosi incontri divulgativi che le due autrici hanno tenuto con giovani di entrambi i sessi, risultava difficile ottenere risposte corrette a domande anche banali: Come è fatto l'apparato genitale femminile? E quello maschile? Che cosa succede esattamente durante il ciclo mestruale? Quali sono i metodi e quale "sicurezza" garantiscono? Facendo sesso orale, la ragazza può restare incinta? Questo volume offre le risposte.
16,00

San Marcellino: operare con le persone senza dimora

editore: Franco Angeli

pagine: 160

L'esperienza dell'Associazione San Marcellino, dopo oltre vent'anni di lavoro sul territorio genovese, evidenzia come le persone senza dimora, per i motivi più diversi, segnino un progressivo distacco nei confronti dell'appartenenza sociale e dei riferimenti istituzionali (famiglia, lavoro, etc.), scivolando verso un'area di non ritorno per quello che riguarda la propria identità e la partecipazione attiva al corpo sociale. I saggi pubblicati nel volume forniscono un quadro articolato e puntuale delle più innovative linee di ricerca e intervento in questo ambito presenti a livello europeo.
18,00

Il passaggio generazionale delle PMI. La gestione della trasmissione d'impresa tra rischi e opportunità

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Un testo chiaro ed approfondito, che si rivolge agli imprenditori o futuri tali, alle associazioni di categoria, ai consulenti, ai formatori e a tutti coloro che necessitano di un approfondimento sistematico ed aggiornato nell'ambito della trasmissione d'impresa. Frutto dell'impegno di un team di consulenti del Centro Servizi PMI di Reggio Emilia, il libro affronta il problema della successione imprenditoriale dal punto di vista del business, dell'organizzazione d'impresa, delle dinamiche relazionali e psicosociali, degli aspetti formativi e di sviluppo delle competenze manageriali nei successori nonché della gestione della conoscenza.
21,00

New economy. Dall'homo faber all'homo sapiens

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Per quanto si tratti di un tema ampiamente frequentato, tanto nelle indagini empiriche che nelle sue implicazioni teoriche, la New Economy presenta ancora molte zone d'ombra: grovigli di problemi, quantomai controversi e dibattuti, su cui la ricerca economica e storica più avvertita sta da tempo impegnandosi a fondo. Questa pubblicazione vuole essere anzitutto una sorta di mappa ragionata, supportata spesso dalla letteratura e da rilevazioni statistiche, dei molteplici percorsi analitici e dottrinari cui il fenomeno sta dando luogo.
19,00

Il passaggio del testimone. Sedici casi di successo in imprese familiari di successo

di Andrea Mezzadri

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Andrea Mezzadri analizza sedici casi di aziende familiari di successo. In particolare, l'autore si sofferma sulle esperienze di Autotecnica Renana, Bric's, De Stefani, Gambarelli, Inaz, Livelli, Lu.ve, Magliola, Mapei, Mein, Nelli, Perotti, Quadri, Tecnoclima, Vernicolor, Villa d'Este. Casi di aziende per le quali il passaggio di testimone tra generazioni ha avuto successo. Un momento cruciale che riesce solo a 15 aziende su 100.
25,50

Teoria generale del bilancio sociale e applicazioni pratiche

editore: Franco Angeli

pagine: 224

La trasparenza nell'informazione è una delle condizioni essenziali per il corretto funzionamento di ogni sistema economico. Questa esigenza si è manifestata, in un primo momento, come richiesta di un'attendibile rendicontazione economico-finanziaria e patrimoniale sull'andamento dell'azienda ed è stata soddisfatta mediante l'obbligo di redazione di un "corretto e veritiero" bilancio d'esercizio. Il bilancio sociale, strumento di "misura" della responsabilità sociale d'impresa, costituisce un documento autonomo dal bilancio d'esercizio, ma è ad esso complementare. I due "bilanci" devono infatti offrire agli stakeholder un attendibile sistema di comunicazione che si articola su più dimensioni.
18,50

Oltre il potere. Discorso sulla leadership

di Giancarlo Trentini

editore: Franco Angeli

pagine: 224

La leadership è un processo che si sviluppa all'interno dei rapporti tra gli esseri umani: nella coppia, nei gruppi, nelle comunità, nelle istituzioni. Vi sono molti aspetti correlati, emergenti nel discorso sulla leadership: l'articolazione col tema del potere, i tre possibili grandi approcci di tipo teoretico, la genesi della relazione sociale, il discorso sul gruppo e le sue funzioni interne, la distinzione tra ciò che è visibile sulla scena manifesta e ciò che è interpretabile solo a livello della scena nascosta tra il razionale e l'affettivo, il giuridico e il sociale, il fattuale e l'emozionale, il reale e il simbolico. Occorre saper anche distinguere tra leadership naturale e leadership imposta dall'esterno.
18,50
20,50

L'Italia e il Mediterraneo orientale (1946-1950)

editore: Franco Angeli

pagine: 192

All'indomani della seconda guerra mondiale lo scenario del Mediterraneo orientale era completamente mutato. Quello che per lungo tempo era stato percepito come il "mare nostrum" si presentava come un mare ostile. Occorreva immaginare e ritessere o impiantare ex-novo la rete dei rapporti con i Paesi rivieraschi. In questo volume sono ricostruiti i primi passi della politica estera italiana nello scacchiere orientale, dalla sofferta ripresa dei rapporti fra Italia e Albania alla fine della guerra ai negoziati per i trattati di amicizia con la Grecia, il Libano e la Turchia nel quadro di un'azione diplomatica finalizzata a rilanciare nel Mediterraneo orientale una nuova presenza italiana fondata sull'amicizia e la cooperazione.
21,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.