Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bompiani: Tascabili

I rapporti colpevoli

di Tomizza Fulvio

editore: Bompiani

pagine: 323

Chi è quella figura che dall'alto della sua casetta-finestra di Materada guarda e trascrive le mille Istrie che prolificano tr
11,00

Il Piccolo Principe

di Antoine Saint-Exupéry

editore: Bompiani

pagine: 133

"Sei anni fa ebbi un incidente col mio aeroplano nel deserto del Sahara
5,90

La valle dell'Eden

di Steinbeck John

editore: Bompiani

pagine: 762

Nel paese di Nod, a est de] giardino dell'Eden, dove la progenie di Caino andò a vivere secondo la leggenda biblica e che nel
15,00

Pian della Tortilla

di Steinbeck John

editore: Bompiani

pagine: 263

A quasi ottant'anni dalla sua pubblicazione questo romanzo, che decretò il successo letterario di John Steinbeck, conserva int
11,00

I poveri sono matti

di Cesare Zavattini

editore: Bompiani

pagine: 94

"Zavattini si muove lungo la pista che dal comico porta all'umorismo, vale a dire, procura di inventare senza posa fatterelli, colpi di scena che riscattino la vita dal grigio della routine e dell'abitudine, che ci facciano riassaporare i piaceri dell'imprevisto, dell'emozione. L'autore si colloca nel mondo di una piccola borghesia di impiegati sepolti sotto il peso di interminabili ore d'ufficio, posti di fronte al difficile compito di sbarcare il lunario, di far quadrare i conti, di soddisfare alla scadenza delle cambiali, di placare le attese e i nervosismi della famiglia, di difendersi dalle angherie del principale, del capufficio e dei colleghi petulanti. Un mondo cecoviano, crepuscolare, post-verista, insopportabile se appunto non venisse riscattato dall'accendersi delle mille fiammelle dell'imprevisto." (Dall'Introduzione di Renato Barilli)
10,00

Sole & baleno

di Wilson Saba

editore: Bompiani

pagine: 267

"Sole & baleno" racconta una storia che si apre e si chiude in Sardegna, ma è ambientata quasi interamente a Bologna durante un'estate rovente che sa risvegliare appetiti bestiali. Lui ha l'aria del vincente, studia lettere classiche, pensa di avere una gran bella testa ed è pieno di idee che lo faranno svoltare: è un fighetto under 20 e vive in una casa e in una famiglia da cui scapperebbe volentieri, se avesse più palle e sapesse dove andare. L'unica persona che lo tiene ancorato alla sua città e al solito gruppetto di amici è il suo coetaneo Paco, eroe della sua infanzia, cresciuto dalle delusioni dei suoi incapaci genitori. Per un po' ci sono soltanto musica, sesso, droga, esami e botte, ma l'amore è dietro l'angolo e si chiama Teresa.
13,00

Il Piccolo Principe

di Saint-exupe`ry Antoine De

editore: Bompiani

pagine: 130

Una fiaba, una riflessione sul senso della vita e dei legami, semplicemente una storia: molto amato e apprezzato fin dalla sua
10,00

L'occhio selvaggio

editore: Bompiani

pagine: 315

1965: non si è ancora spento lo scandalo del documentario "Mondo cane", quando uno dei suoi registi, Paolo Cavara, decide di r
18,00

Pinocchio

editore: Bompiani

pagine: 109

La storia del burattino più famoso del mondo interpretata da Carmelo Bene: una favola senza tempo rivive nella drammaturgia di
10,00

Sardegna come un'infanzia

editore: Bompiani

pagine: X-129

Dalla felicità di vivere, dal sentirsi vivi nasce quest'opera, diario di un viaggio in Sardegna, pubblicata per la prima volta
10,00

S.E.C.R.E.T.

di L. Marie Adeline

editore: Bompiani

pagine: 291

Cassie Robichaud è una donna giovane, da poco rimasta vedova. Da quando ha perso il marito, Cassie si rifiuta di avere altri rapporti. Tutti i giorni serve ai tavoli di un caffè di New Orleans. Tutte le sere torna sola a casa. Su un tavolino del bar, mentre sta chiudendo il locale, trova un'agenda abbandonata, forse casualmente, forse no. L'agenda contiene una strana sigla che riporta a un club esclusivo, chiamato S.E.C.R.E.T. È qui che Cassie inizia il suo percorso di liberazione. In dieci tappe, supera tutte le sue inibizioni e recupera l'autostima che le consentirà di ricostruirsi una vita normale.
5,90

Tu non nascesti audace

di Stefano Jacini

editore: Bompiani

pagine: 210

I segreti di un diario interrotto alla vigilia della prima guerra mondiale, i fantasmi di una villa patrizia durante gli ultimi mesi della seconda, le farneticazioni di un misterioso ficcanaso che abita su un lampadario. Per evocare in tono leggero e beffardo cinquant'anni di disastri europei. Protagonista un gentiluomo indolente alle prese con due amanti, con sfollati litigiosi che gli occupano la casa avita, un prete d'assalto, sovversivi maldestri che sfidano i caporioni di Salò. Fino a un colpo di scena che solo il caso è capace d'inventare.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.