Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'analisi tecnica e i mercati finanziari. Figure grafiche, oscillatori e tecniche operative di base

L'analisi tecnica e i mercati finanziari. Figure grafiche, oscillatori e tecniche operative di base
titolo L'analisi tecnica e i mercati finanziari. Figure grafiche, oscillatori e tecniche operative di base
autore
argomenti Economia
collana Economia e finanza
editore Hoepli
formato Libro
pagine XVI-336
pubblicazione 2017
ISBN 9788820379766
 
€ 34,90
PRENOTA ONLINE E RITIRA IN LIBRERIA
Il volume descrive le più importanti metodologie di analisi dei mercati finanziari che vengono spesso sintetizzate con il termine 'analisi tecnica'. Nella parte iniziale sono spiegati i principi fondamentali dalla teoria di Dow: l'analisi dei prezzi, la ricerca del trend, lo studio dei volumi, l'esame dei movimenti di swing. Dopo aver esposto le tecniche di rappresentazione grafica dei prezzi (le bar chart, le candele giapponesi, il Point&figure, il Kagi, l'Heiken Ashi) vengono approfondite le varie figure di inversione e di continuazione (testa e spalle, doppi massimi/doppi minimi, triangoli, flag). La parte quantitativa fornisce poi un'interessante chiave di lettura del comportamento, spesso erratico, dei vari oscillatori tecnici: in particolare viene descritto come operare in presenza di divergenze e ottenere segnali di entrata/uscita dal mercato. La seconda parte dell'opera approfondisce gli indicatori di spessore e di ampiezza del mercato e dei vari strumenti che si possono utilizzare per monitorare il sentiment degli operatori istituzionali (Cot report, Vix, Open interest, margin debt). Alcuni capitoli sono poi dedicati al trading automatico (trading system) e all'analisi intermarket. Quest'ultima, in particolare, illustra i rapporti che legano i diversi mercati finanziari e consente di individuare le situazioni di ottimismo (risk on) e di pessimismo (risk off) che determinano lo spostamento di importanti flussi di denaro tra le varie attività finanziarie. Le cinque appendici spiegano infine le varie tipologie di ordini che si possono inserire nelle piattaforme di trading, il funzionamento dei future (con il relativo effetto leva), il mercato Forex e alcuni oscillatori che, esaminando l'andamento dei volumi, misurano la pressione rialzista/ribassista presente sul mercato. Nell'ultima appendice sono descritti numerosi esempi operativi che mostrano come utilizzare le tecniche spiegate all'interno del libro.

Newsletter

Pinterest